I bracciali di Cornali: storia di un intramontabile ornamento

braccialetti gioielli bergamo

Tra le collezioni di gioielli, Cornali propone, all’interno del suo punto vendita a Dalmine, in provincia di Bergamo, bracciali preziosi da gioielleria.

Il bracciale è un ornamento che, come tutti i gioielli, ha origini molto antiche e in particolare, le prime testimonianze della creazione di bracciali preziosi come oggetto di abbellimento estetico risalgono addirittura all’Antico Egitto, epoca in cui questi oggetti venivano creati con materiali di fortuna o valore limitato.

Le testimonianze di stampo più italiano, invece, arrivano direttamente dall’Antica Roma. Anche qui, gioielli e bracciali, erano usati in modi differenti. Le donne li portavano come bracciali preziosi da braccio con rappresentazioni di rettili, infilandoli nella parte superiore del braccio; mentre i soldati dell’Antica Roma, li indossavano sul braccio sinistro come simbolo di valore militare.

Il braccialetto, però, toccò veramente l’auge, solamente nel Rinascimento, epoca in cui l’importanza per i dettagli raffinati era un vero e proprio valore aggiunto ad ogni oggetto indossato, come, ad esempio, succedeva per i gioielli finemente lavorati a mano.

Oggi esistono molte tipologie di bracciali: da quelli con mantature grosse e ciondoli appariscenti a quelli più fini e con diamanti incastonati su tutta la lunghezza.

Gioielleria Cornali conosce approfonditamente ogni oggetto presente nel suo punto vendita, tra cui anche i bracciali preziosi che sono, per la precisione, di tipo tennis. Splendenti e di un eleganza che li contraddistingue all’interno del vasto mercato dei bracciali, i tennis sono un gioiello da portare al polso che daranno un punto luce anche alle vostre mani.

Il personale vi condurrà durante tutto il vostro acquisto alla scelta miglior per voi, consigliandovi sapientemente diversi modelli di bracciali presenti in gioielleria a Bergamo, precisamente a Dalmine in Largo Europa.